Follow by Email

martedì 31 luglio 2012

PACCO, PACCO, PACCO!!

Non posso nascondere la mia passione per gli acquisti on-line e l'attesa dell'arrivo del pacco, troppo bella!!!!
Tra qualche giorno sarà il mio compleanno e così ho deciso di farmi recapitare il regalo da Zara scegliendo 3 capi della nuova collezione.
Credo che li indosserò proprio quel giorno, anche se non ci sarà una festa quest'anno, abbinandoli ad accessori tutti giallo fluo, borsa, cinta, bracciale e scarpe con il tacco perfette per questi jeans a palazzo.
Grazie Zara per i tuoi fantastici capi low-cost!!!!




mercoledì 25 luglio 2012

FRANCA SOZZANI

Nasce a Mantova il 20 gennaio del 1950 la giornalista ed editrice italiana Franca Sozzani.
Laureata all'università Cattolica di Milano con il massimo dei voti in lettere e filosofia, inizia la sua carriera orientandosi, subito, verso il giornalismo lavorando per il magazine "Vogue bambini" poi, direttrice delle riviste "lei" e "lui" arrivando nel 1988 a capo di "Vogue Italia" ricoprendo anche la carica di direttore editoriale della casa editrice Condè Nast per l'Italia.
Franca Sozzani è anche una donna molto generosa, dedicata alle questioni sociali. E' una dei membri fondatori della Child Priority, organizzazione no-profit creata da Condè Naste, che aiuta i giovani talentuosi artisti a continuare gli studi ed affermarsi nel mondo del lavoro. L'anno scorso è stata eletta ambasciatrice di Good Will dell'ONU.
E' autrice di numerosi libri di fotografia, arte, moda e design come 30 di Vogue Italia (1994), Visitors (1996), A Noir (1998), Style in Progress (1998), Valentino's Red Book (2000), Artista a Lavoro (2003), I Capricci della moda (2010).
Non ama molto parlare della sua vita privata. E' madre di Francesco Carrozzini regista e fotografo e sorella di Carla Sozzani proprietaria della galleria "Corso Como 10" a Milano.
Questa donna dall'acconciatura bionda simil anni '30 ha uno style molto sobrio ed elegante, un intelligenza invidiabile ed un cuore d'oro!!!




martedì 24 luglio 2012

YAYOI KUSAMA PER LOUIS VUITTON

Grazie al suo legame con l'arte contemporanea, Louis Vuitton il 10 Luglio ha presentato una collezione limited edition tutta a pois. 
Il brand francese ha stretto una collaborazione con Yayoi Kusama. La giapponese, classe 1929, è un'artista dai molteplici talenti: pittrice eclettica, artista della pop art, di strada e poeta.
Trench, pigiami di seta, collane e orologi sono stati svelati in 461 negozi mono marca in tutto il mondo, ma per il resto della collezione, focalizzato sulla pelletteria, sarà necessario attendere il prossimo ottobre.
E voi cosa ne pensate di questa limited edition in collaborazione con la "regina del pois"?




lunedì 23 luglio 2012

LA CANTINA DE LU' STU'!!!


Nel centro storico di un paesino, a pochi km dalla mia città, dove le case sono arroccate e tutte in pietra, dove la tradizione regna sovrana, c'è l'accogliente Cantina dello Stù.
Una cantina di famiglia, dove viene lavorato e conservato il vino cotto hand-made, piena di dettagli e di oggetti d'antiquariato che rendono l'atmosfera calda ed accogliente.
Ieri sera la mia amica "Fragola di Bosco" ha festeggiato il suo compleanno qui, nel "locale" di casa sua.
Ero già stata in questo posto incantevole ma quando ancora non aveva preso questa sua forma di unicità. Non vi posso negare che è stato amore a prima vista e che non ho resistito nel fare un book fotografico da mostrarvi.
Sarebbe bellissimo poter avere una guida per poter visitare, in tante località, questi posti tipici e pieni di calore.
Un ringraziamento speciale và alla festeggiata, ieri radiosa più che mai, nel suo vestitino in giallo!!!!
E voi cosa ne pensate di questo magnifico posto? 






giovedì 19 luglio 2012

EMMANUELLE ALT

Questa signora acqua e sapone dall'espressione seria è la fashion editor Emmanuelle Alt direttrice di Vogue Paris dal febbraio del 2011. Prima del'attuale posizione ha lavorato in riviste di rilievo come Mixte ed Elle, sempre in impieghi di alto livello.
Emmanuelle è nata a Parigi il 18 Maggio del 1967 ed è sposata con Franck Durand, direttore artistico di Isabel Marant, con il quale ha due figli Antonino e Francoise di 14 e 7 anni.
Per rilanciare il sito di vogue.fr la direttrice Alt con l'aiuto di super-models, ha preso il posto di George Michael, nella parodia di "Wake me up before you go-go" girando questo video, originale, vero?
Personalmente adoro i suoi look caratterizzati da jeans, pantaloni stretti, blazer o giacche e tacchi altissimi tutto prevalentemente in bianco, nero o colori scuri. Mi piace molto il suo stile sempre con "il particolare" che fà la differenza. Voi cosa ne pensate?



mercoledì 18 luglio 2012

ANNA WINTOUR


Oggi vi inizierò a parlare delle donne più temute del mondo della moda: le direttrici di Vogue America, Francia, Italia e Cina partendo con quella della rivista più autorevole di moda statunitense e mondiale, la signora Anna Wintour.
Classe 1949 londinese inizia la sua carriera da giornalista a sedici anni diventando poi direttrice di Vogue America nel 1988 e simbolo della moda di tutto il mondo. Si è sposata nel 1984 con lo psicologo infantile David Shaffer da cui ha divorziato, poi, nel 1999. Da questo matrimonio sono nati due figli Charles e Katherine, detta Bee, che lavora per il Daily Telegraph.
Vedere il suo famoso caschetto alle sfilate rende prestigioso lo stilista in questione, peccato che prediliga quelli americani e non quelli italiani (l'unica stilista italiana inclusa nella sua lista dei "magnifici sette" del fashion system è Miuccia Prada) tanto da far ridurre i giorni di sfilate a Milano da 7 a 5 o 3 per rimanere il meno possibile nel capoluogo lombardo.
L'ossequiata Anna è un appassionata di pellicce di cui spesso si fà rifornire dalle maison Chanel e Fendi. Non sopporta le persone sovrappeso. Viene definita una donna glaciale, impenetrabile e potente. 
Sebbene l'autrice lo neghi, le vicende del romanzo Il Diavolo veste Prada del 2003 sono ispirate a lei. Durante la produzione, la Wintour fù accusata di aver intimato i maggiori stilisti americani ed internazionali di non prendere parte al film, altrimenti lei si sarebbe rifiutata di promuoverli in copertina o con servizi dedicati.
Sarà anche di gran classe, ma è proprio terribile questa signora Wintour!!!!







martedì 17 luglio 2012

INSTAGRAM

Instagram è un applicazione gratuita dell'I-Phone che permette, agli utenti di tutto il mondo, di condividere foto, modificarle attraverso i 16 filtri esistenti, incorniciandole e sfumarle.
Con l'inserimento dell'# prima della parola chiave diventa molto più semplice farsi trovare dagl'altri, ottenere "mi piace" sulle proprie foto ed aumentare i propri follower; con la @ si possono menzionare nei commenti gli altri utenti, poche regole facili da memorizzare!!!!
Oramai io sono dipendente da questa applicazione che stimola ancora di più la mia creatività fotografica e la mia voglia di condividere momenti.
Il mio nome utente è Gioggia03, visibile poi come Gioggia con 4 fiocchetti rosa, se avete voglia e se vi piacciono le mie foto seguitemi anche lì, ve ne sarò grata!!! 
Se avete un I-phone ed ancora non avete scaricato questa applicazione fatelo subito, di sicuro ne rimarrete entusiasti!!!!!!
Qui, vi mostro alcuni dei miei scatti sperando siano di vostro gradimento!!!






mercoledì 11 luglio 2012

SONO ARRIVATE!!

Come accennato nel post saldi, non aspettavo altro che poter acquistare delle nuove scarpe da running e di preciso le Lunar Eclipse 2 che venerdì, finalmente, sono arrivate!!
Sono un amante della corsa, di quella sensazione di libertà e benessere che riesce a trasmettere stando all'aria aperta, ammirando quello che mi circonda con alle orecchie una colonna sonora scelta secondo i gusti del momento.......niente può farmi sentire meglio di questo!!!!
Sono sempre stata appassionata di sport e di palestra ma mai ero riuscita a dedicarmi con così tanta passione a questa attività. Nell'ultimo anno e mezzo con l'allenamento e la forza di volontà sono arrivata a correre più di 1 ora, certo non sono una podista professionista ma a me poco importa, la cosa più importante è la costanza, 3 volte a settimana, ed il benessere fisico e psichico che provo ogni volta!
Naturalmente se si è fanatici lo si è sempre e quindi anche durante il running cerco di indossare abbigliamento tecnico dri fit, che favorisce la traspirazione mantenendo la pelle fresca ed asciutta, sempre considerando l'estetica del prodotto!!!!
Queste mie nuove scarpe, già provate più di una volta, sono un guanto al piede, danno maggiore stabilità, un ammortizzazione eccellente, massima flessibilità, sono ultra leggere, hanno dettagli rifrangenti, necessari in condizioni di scarsa illuminazione, e, secondo me, sono bellissime!!!!!
I miei piedi e la mia schiena sono felici del loro arrivo e le ringraziano vivamente!!!!!



martedì 10 luglio 2012

NON HO SAPUTO RESISTERE.....



Nel mio secondo post saldi avevo cercato di convincere me stessa, scrivendolo anche nell'articolo, a non cedere agli acquisti superflui nel periodo degli sconti.
Ed invece nei miei "forse" c'era la certezza che l'avrei fatto...
Non ho saputo resistere ad un Dondup al 50% blu elettrico che rientrava nella lista dei miei desideri dalla scorsa stagione ,ma che non avevo potuto acquistare perchè in quel periodo inadatto al mio corpo ed alla mia forma fisica, ed una canotta doppia, sotto stretta e sopra larga, di 5 preview al 30% perfetta da abbinare con questi pantaloni skinny ed alla caviglia.
Ma la new in più interessante, che ho da presentarvi, è questo ciondolo double-face, da una parte rosso e dall'altro bianco, fatto in plexiglass ed argento creato a mano dalla mia amica Jappo (ibrido-jewelry), ma non è meraviglioso?!??!?!?!...tra di noi è stato amore a prima vista!!!!!
Con queste mie nuove New in, dei bracciali in tono al ciondolo ed un paio di sandali Dondup, di un paio di stagioni fà, ho creato questo look, vi piace?


lunedì 9 luglio 2012

LE MANI


Sin dalla tenera età, e precisamente allo spuntare del mio primo dentino, grazie a mio fratello maggiore che rosicava appassionatamente le sue unghie a fianco alla mia culla, mi sono "ammalata di onicofagia"!!!
Le mie mani sono sempre state inguardabili, polpastrelli gonfi, infiammati e doloranti, mani sempre in bocca....

Le mie compagne di scuola provavano ad aiutarmi mettendomi lo smalto amaro e avvolgendomi la parte superiore delle dita con il cerotto bianco, mia madre mentre dormivo mi cospargeva le unghie di peperoncino e vi assicuro che non è piacevole svegliarsi toccandosi gli occhi o il viso e sentirsi infiammati di prima mattina........

Tutti hanno cercato di fare il possibile per "farmi guarire" ma senza alcun risultato. 
All'età di 21 anni, circa, avendolo promesso al mio papà, ho provato con la ricostruzione, con pessimi risultati data la comparsa di 2 fantastici funghi verdi sulle unghie.....vi assicuro che è stato un trauma!!!!!

Da qui ho iniziato a curarmi le mani e più me le curavo meno le mangiavo, meno le mangiavo più diventavano belle......da circa 7 anni non sono più malata di "onicofagia" ma sono malata di mani perfette, sempre impeccabili e con unghie colorate....ormai una vera fissazione!!!!

Negl'ultimi anni, anche per questo argomento, le tendenze si sono sbizzarrite con colori, lavorazioni tra cui unghie con disegni, gel a lunga durata, smalti differenti per ogni dito, ecc, ecc......io rimango fedele alla normalità, niente prodotti artificiali e stranezze ma colori di tutte le varianti.
La ditta che preferisco in assoluto è la Tecniwork che ad ogni stagione esce con una nuova collezione perfetta per il suo momento.....e per l'estate 2012 anche loro hanno proposto colore, colore, colore....

Oggi vi presento le mie mani che, oltre ad essere curate,  e con smalto sempre abbinato a quello dei piedi, sono sempre "decorate" da anelli prettamente hand-made (di questo argomento vi parlerò in seguito).
E voi di quale categoria di mani fate parte?