Follow by Email

lunedì 9 luglio 2012

LE MANI


Sin dalla tenera età, e precisamente allo spuntare del mio primo dentino, grazie a mio fratello maggiore che rosicava appassionatamente le sue unghie a fianco alla mia culla, mi sono "ammalata di onicofagia"!!!
Le mie mani sono sempre state inguardabili, polpastrelli gonfi, infiammati e doloranti, mani sempre in bocca....

Le mie compagne di scuola provavano ad aiutarmi mettendomi lo smalto amaro e avvolgendomi la parte superiore delle dita con il cerotto bianco, mia madre mentre dormivo mi cospargeva le unghie di peperoncino e vi assicuro che non è piacevole svegliarsi toccandosi gli occhi o il viso e sentirsi infiammati di prima mattina........

Tutti hanno cercato di fare il possibile per "farmi guarire" ma senza alcun risultato. 
All'età di 21 anni, circa, avendolo promesso al mio papà, ho provato con la ricostruzione, con pessimi risultati data la comparsa di 2 fantastici funghi verdi sulle unghie.....vi assicuro che è stato un trauma!!!!!

Da qui ho iniziato a curarmi le mani e più me le curavo meno le mangiavo, meno le mangiavo più diventavano belle......da circa 7 anni non sono più malata di "onicofagia" ma sono malata di mani perfette, sempre impeccabili e con unghie colorate....ormai una vera fissazione!!!!

Negl'ultimi anni, anche per questo argomento, le tendenze si sono sbizzarrite con colori, lavorazioni tra cui unghie con disegni, gel a lunga durata, smalti differenti per ogni dito, ecc, ecc......io rimango fedele alla normalità, niente prodotti artificiali e stranezze ma colori di tutte le varianti.
La ditta che preferisco in assoluto è la Tecniwork che ad ogni stagione esce con una nuova collezione perfetta per il suo momento.....e per l'estate 2012 anche loro hanno proposto colore, colore, colore....

Oggi vi presento le mie mani che, oltre ad essere curate,  e con smalto sempre abbinato a quello dei piedi, sono sempre "decorate" da anelli prettamente hand-made (di questo argomento vi parlerò in seguito).
E voi di quale categoria di mani fate parte? 


3 commenti:

  1. ricordo un Natale e uno smalto viola...dovresti darmi un po' di merito per le tue splendide mani...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione!!!!!.....sulle mie mani non volevo mettere nessuno smalto finchè tu e le altre 2 "fragoline" non mi avete convinto del fatto che non mi stesse poi così male!!!!!....e tutto ebbe inizio con quello smalto viola.....

      Elimina
    2. cmq grazie per le "splendide mani"!!!!!
      ;)

      Elimina