Follow by Email

giovedì 6 settembre 2012

IL MATRIMONIO FUORI PAESE......

Sabato sarò ad un matrimonio non proprio dietro l'angolo, in un paese che non conosco e con usanze, sicuramente, diverse dalle nostre.
Sono felice di essere una degl'invitati perchè mi piace conoscere le altre tradizioni ed anche perchè sono sicura che ci sarà da divertirsi!!!!!
Come ogni volta che devo preparare il mio look per un matrimonio uso la regola base del "non spendere troppo per cose che non metterò mai più". E' una regola che ho sempre adottato e che mi permette di non avere spese esagerate per quegl'indumenti che, una volta messi per quella cerimonia, rimangono nel dimenticatoio e non vengono più usati, come i vestiti, le pochette super eleganti e le scarpe con il tacco che normalmente non uso!!!!!
Un altro mio grosso problema sono le scarpe. Come ogni donna ho una grande passione per questo accessorio ma anche dei gusti difficili da soddisfare. Per questo sono sempre il primo acquisto che faccio e, quindi, quello da cui parto per capire cosa indossero' e come sarà strutturato il mio look.
Un paio di mesi fà, "gironzolando" sul web, ho trovato sul sito di Zara questo meraviglioso paio di sandali giallo fluo con tacco quadrato e largo che mi hanno dato l'ispirazione per iniziare. 
Sono passata, poi, alla ricerca della borsa dello stesso colore, trovata della ditta Merci, anche questa in rete, e riuscita a reperire grazie al mio pazientissimo fidanzato. Acquistato braccialetto a catena e trovato degli orecchini a clip Vintage scelti tra "i gioielli di pura plastica" fatti dalla zia di mia madre 30/40 anni fà.
Arrivata a questo punto, mancava la cosa più importante, il vestito!!! Ho deciso di farmelo fare dalla mia bravissima sarta dopo aver scelto una stoffa di  raso grigio scuro, come le rifiniture della borsa, e un modello molto semplice e lineare abbozzato da me su un foglietto di carta.....
Fatta la prova mi sono accorta che necessitavo dell' ultimo dettaglio, un ciondolo giallo fluo per richiamare gli altri accessori e che spezzasse un pò la monotonia del vestito monocolore. Così ho chiesto aiuto alla mia amica Jappo che in quattro e quattrotto mi ha trovato la soluzione prestandomi una delle sue stupende creazioni (Ibrido - Jewelry)...ed ecco qui questo è il risultato di un look low-cost fatto di indumenti tutti nuovi    !!
Vi piace?

Nessun commento:

Posta un commento